Ambiente e Salute
Made HSE Ambiente e Salute Ecologia e tutela ambientale Caratterizzazione siti inquinati
 

Caratterizzazione siti inquinati

Il servizio proposto è finalizzato alla identificazione e all'analisi degli eventuali stati di contaminazione presenti nel sito indagato ed a raccogliere tutti i dati e le informazioni necessarie per lo svolgimento delle successive attività di progettazione e realizzazione degli interventi di bonifica.

Il servizio di caratterizzazione dei siti inquinati, suddiviso in due fasi principali, si articola attraverso una serie di attività successive, di seguito descritte:

Fase 1 - analisi documentale; finalizzata alla identificazione di aree potenzialmente contaminate, che saranno investigate in modo approfondito durante la fase successiva:

  • ricerca di documenti ambientali in serie storica;
  • ispezione del sito;
  • interviste con il personale avente memoria storica del sito;
  • raccolta e valutazione di dati ambientali specifici del sito.

Fase 2 - Piano della Caratterizzazione; da effettuare ai sensi della Parte Quarta, Titolo V del D.Lgs.152/06, il documento, è costituito dalle seguenti sezioni:

  1. Raccolta ed analisi dei dati esistenti;
  2. Caratterizzazione ed elaborazione del modello concettuale preliminare;
  3. Definizione del Piano di Indagine del sito.

Il documento viene sottoposto all'approvazione degli enti competenti in sede di Conferenza dei Servizi. A seguito dell'approvazione, si procede con l'esecuzione, in contraddittorio con gli enti di controllo, delle attività di indagine diretta e indiretta delle matrici di interesse (terreni, acque sotterranee ed eventuali altre matrici, quali sedimenti, gas interstiziali, materiali potenzialmente contenenti amianto, oli potenzialmente contenenti PCB ecc.

 

Caratterizzazione siti inquinati e interventi di bonifica a tutela dell'ambiente Made Hse

 

© Copyright 2013