Formazione
Made HSE Formazione Corsi in aula Addetti lavori elettrici: PAV - PES - PEI (16 ore)
Accordo Stato-Regioni del 07-07-2016, Accordo Stato-Regioni del 21-12-2011, Accordo Stato-Regioni del 22-02-2012, Addestramento dei lavoratori, Appalti, Corsi attrezzature di lavoro, Corsi di aggiornamento e-learning, Corsi di formazione sui rischi specifici, Corsi e-learning sicurezza sul lavoro, Corsi in aula sicurezza sul lavoro, Corsi on-line sicurezza sul lavoro, Corso addetti conduzione carrelli elevatori, Corso Addetti primo soccorso aziendale, Corso addetti squadra antincendio, Corso addetti uso carroponte, Corso dirigenti sicurezza sul lavoro, Corso HACCP, Corso lavoratori sicurezza sul lavoro, Corso piattaforme di lavoro mobili elevabili (PLE), Corso preposti sicurezza sul lavoro, Corso RLS sicurezza sul lavoro, Corso RSPP Datore di Lavoro, Corso RSPP/ASPP, Corso sui rischi di incidenti rilevanti, Decreto Interministeriale del 4 marzo 2013, Direttiva Macchine, DLgs 231 2001, DLgs 231/01, dm 10 marzo 98, DPI, DPI anticduta, Formazione dei lavoratori, Formazione on-line sicurezza sul lavoro, Lavori in quota, Modello organizzativo, Organi di Vigilanza e Controllo, PAV, PEI, PES, Piano di emergenza aziendale, Prevenzione incendi, Radiazioni ionizzanti, Rischio chimico, Rischio elettrico, Rischio incendio, Rischio industriale rilevante, RSPP esterno, Sicurezza sul lavoro, Sistema di Gestione Ambientale, Sistemi di gestione, Sistemi di gestione della qualità, Sistemi di Gestione della Sicurezza, Valutazione esposizione a radiazioni ionizzanti, Valutazione esposizione alle vibrazioni, Videoprocedure di sicurezza sul lavoro
 

Addetti lavori elettrici: PAV - PES – PEI

Addetti lavori elettrici: PAV - PES - PEI (CEI 11-27 IV edizione - CEI EN 50110-1)Durata del corso: 16 ore

l Testo unico sulla Sicurezza (Dlgs n. 81 del 2008) al capo III obbliga il datore di lavoro a riconoscere le competenze delle persone che svolgono lavori sugli impianti elettrici della propria azienda.

In particolare recita l’articolo 82 comma 1: E’ vietato eseguire lavori sotto tensione. Tali lavori sono tuttavia consentiti nei casi in cui [….] i lavori sono eseguiti nel rispetto delle seguenti condizioni:[…] 1) l’esecuzione di lavori su parti in tensione deve essere affidata a lavoratori riconosciuti dal datore di lavoro come idonei per tale attività secondo le indicazioni della pertinente normativa tecnica;

Le competenze che forniscono le idoneità che la legge cita (PEI Persona idonea) e che le norme richiedono (PES Persona Esperta; PAV Persona Avvertita) sono contenute in una serie di norme tecniche le cui principali sono la CEI 11-27 IV edizione e la CEI EN 50110-1 entrate in vigore nella edizione a partire dal 1 febbraio 2014.

In sintesi nessun lavoro elettrico deve essere eseguito da persone prive di adeguata formazione professionale [PES-PAV] ed idoneità [PEI] (art. 82 del Dlgs 81/2008 comma 1 per bassa tensione).

Poiché la nuova norma CEI 11-27/2014 deve essere applicata a tutti i lavori in cui sia presente rischio elettrico, indipendentemente dalla natura del lavoro stesso, la formazione viene richiesta a tutti coloro che svolgono un lavoro con presenza di rischio elettrico

Obiettivi del corso:
Il corso si propone di fornire ai partecipanti le conoscenze tecniche per eseguire i lavori elettrici quali per esempio le nuove installazioni, la manutenzione sulle macchine e sugli impianti con parti in o fuori tensione secondo i requisiti della Norma tecnica CEI 11-27 IV edizione 2014.

Destinatari:
Il corso si rivolge principalmente al personale tecnico; Installatori elettrici, Responsabili tecnici, Responsabili di impianti, Preposti, lavoratori che operano sugli impianti elettrici, reparti interni delle imprese con attività nel campo della manutenzione e dell’installazione elettrica di macchine ed impianti, appaltatori di lavori elettrici.

Per quanto detto nella premessa, il corso si rivolge, a partire dal 1 febbraio 2014, anche a coloro che, pur non eseguendo interventi su installazioni elettriche, eseguono lavori in prossimità di parti attive accessibili

Programma ed argomenti trattati:

  • I lavori elettrici e il Dlgs 81/08 (La valutazione del rischio elettrico - La legislazione della sicurezza elettrica - Lavoro elettrico e lavoro ordinario - Qualificazione del personale)
  • Il rischio elettrico e gli effetti della corrente elettrica (Resistenza elettrica del corpo umano - Effetti dell’elettricità sul corpo umano - Curve di pericolosità e di sicurezza - Nozioni di primo soccorso)
  • Tipologie di lavoro elettrico (Zona di lavoro sotto tensione, zona prossima e zona di lavoro non elettrico - Scelta del tipo di lavoro elettrico - Lavoro elettrico e non elettrico - Distanze regolamentate DL, DV e DA)
  • Zona di lavoro, parti attive, ruoli e comunicazioni (Delimitazione della zona di lavoro - Parti attive pericolose - Ruoli delle persone impegnate in un lavoro elettrico - Caratteristiche dei lavoratori elettrici - Attribuzione delle qualifiche PES, PAV, PEI)
  • Comunicazioni per lavori complessi: piano di lavoro, piano d’intervento e documento di consegna-restituzione impianto
  • DPI e attrezzi per lavori elettrici (Obbligo di uso dei DPI dal DLgs 81/08 - I principali DPI elettrici - Attrezzi per lavori sotto tensione BT - Attrezzi per lavori fuori tensione MT/BT
  • Lavori elettrici fuori tensione in bassa tensione (Sequenza operativa - Documentazione - Organizzazione - Esempi)
  • Lavori elettrici sotto tensione in bassa tensione (Tipologie di lavoro sotto tensione - Organizzazione del lavoro - Lavori sotto tensione a contatto - Lavori sotto tensione a distanza - Esempi)

Verifiche e attestazioni
La verifica dell’apprendimento sarà finalizzata alla verifica dell’acquisizione delle nozioni apprese in aula, attraverso la somministrazione di un questionario a risposta multipla. La verifica si ritiene positivamente superata laddove il partecipante risponda esattamente ad almeno il 75% delle domande che costituiscono il questionario.

L’attestato di partecipazione con superamento del corso sarà rilasciato a coloro che, oltre ad aver superato positivamente la verifica finale di apprendimento, abbiano presenziato ad almeno il 70% delle ore previste per il corso.

Il Datore di Lavoro, sulla scorta di quanto indicato e sulla base degli altri elementi già in suo possesso (grado di esperienza nei lavori su impianti elettrici fuori tensione o in prossimità, e/o su impianti elettrici in bassa tensione sotto tensione, affidabilità della persona, senso di responsabilità, capacità di coordinamento di altre persone, ecc.), conferirà, ai sensi della Norma CEI EN 50110-1 (CEI 11-48) e della Norma CEI 11-27, il riconoscimento di Persona esperta (PES) o di Persona avvertita (PAV).

 

corso per addettoìi lavori elettrici pax pev pei madehse.com

 

© Copyright 2014