Addetti squadra antincendio (aziende Basso rischio 4 ore)

Durata del corso 4 ore

Il corso consente agli addetti alla squadra antincendio di attività a rischio di incendio basso di adempiere all'obbligo di formazione previsto dagli artt. 37 e 46 del D.Lgs 81/2008 e s.m.i. e dal DM 10 marzo 1998.

Al termine del corso, che rispecchia fedelmente i contenuti minimi previsti dal DM 10 marzo 1998 allegato IX, i partecipanti saranno in grado di:

  • affrontare efficacemente le situazioni di rischio e pericolo;
  • gestire i casi di emergenza ed attuare le misure di prevenzione incendi.

Argomenti trattati:

  • L’incendio e la prevenzione (principi della combustione, prodotti della combustione, sostanze estinguenti in relazione al tipo di incendio, effetti dell’incendio sull’uomo, divieti e limitazioni di esercizio, misure comportamentali)
  • Protezione antincendio e procedure da adottare in caso di incendio (principali misure di protezione antincendio, evacuazione in caso di incendio, chiamata dei soccorsi)
  • Esercitazioni pratiche (presa visione e chiarimenti sugli estintori portatili, istruzioni sull’uso degli estintori portatili)

Docenti?
Made Hse mette a disposizione percorsi formativi e docenti con esperienza almeno triennale nel settore della formazione antincendio.

Materiale didattico?
Al termine del corso verrà fornito il materiale didattico riepilogativo degli argomenti trattati.

Verifiche e Test
?Il corso si conclude con un test finale di verifica dell’apprendimento.

Accreditamento ed attestatiMade Hse è un centro di formazione accreditato alla Regione Lombardia (Iscrizione Albo regionale degli operatori accreditati per i Servizi di Istruzione e Formazione Professionale Regione Lombardia N. 731 - ID: 559869/2012) nell'ambito della Formazione Continua e rilascia attestati validi legalmente come credito formativo su tutto il territorio nazionale.

 

 

 

Condividi linkedin share facebook share twitter share
Siglacom - Internet Partner
MADE HSE mette a disposizione delle aziende di tutti i settori produttivi i propri tecnici, per fornire assistenza sulla scelta delle soluzioni organizzative e strutturali, che consentano, per la propria realtà produttiva, di soddisfare pienamente i protocolli di sicurezza definiti dagli accordi tra governo e parti sociali, pubblicati il 14 marzo ed integrati il 24 aprile. Approfondisci