Aggiornamento per personale addetto all’utilizzo del carrello elevatore semovente con conducente a bordo, carrelli elevatori industriali semoventi, semoventi a braccio telescopico, telescopici rotativi

Durata del corso:

4 ore carrello elevatore semovente con conducente a bordo carrelli elevatori industriali semoventi, semoventi a braccio telescopico, telescopici rotativi.

Finalità: Il corso ha l’obiettivo di fornire ai partecipati nozioni teorico/pratiche per l’utilizzo dei carrelli elevatori semoventi, semoventi a braccio telescopico, telescopici rotativi con conducenti a bordo.

Destinatari: Operatori addetti all’utilizzo del carrello elevatore semoventi, semoventi a braccio telescopico, telescopici rotativi con conducente a bordo.

Docenti: I docenti hanno esperienza documentata, almeno triennale, sia nel settore della formazione sia nel settore della prevenzione, sicurezza e salute nei luoghi di lavoro.
Gli istruttori hanno esperienza professionale pratica, documenta, almeno triennale, nelle tecniche di utilizzazione delle attrezzature. 

Numero partecipanti: Il corso prevede un numero massimo di partecipanti pari a 24 lavoratori.

Test di verifica: Il corso viene considerato superato qualora i partecipanti abbiano compreso in maniera efficace sia dal punto di vista teorico che pratico le principali tecniche e nozioni dei carrelli elevatori semoventi con conducenti a bordo.
Al termine dei due moduli teorici si svolgerà una prova intermedia di verifica che avrà come oggetto un questionario a risposta multipla. Il superamento della prova, che avverrà con almeno il 70% delle risposte esatte, consentirà il passaggio ai moduli pratici specifici. 

Attestato di abilitazione: Made Hse è un centro di formazione accreditato alla Regione Lombardia (Iscrizione Albo regionale degli operatori accreditati per i Servizi di Istruzione e Formazione Professionale Regione Lombardia N. 731 - ID: 559869/2012) nell'ambito della Formazione Continua e rilascia attestati validi legalmente come credito formativo su tutto il territorio nazionale.
 

 


Programma del corso: Il corso di aggiornamento si suddivide in un Modulo giuridico normativo e un Modulo tecnico/pratico.

Modulo giuridico normativo (1 ora)

  • Presentazione del corso.
  • Cenni di normativa generale in materia di igiene e sicurezza del lavoro con particolare riferimento ai lavori in quota ed all'uso di attrezzature di lavoro per lavori in quota (D.Lgs. n. 81/2008). Responsabilità dell'operatore.

Modulo tecnico/pratico (3 ore)

Tipologie e caratteristiche dei vari tipi di veicoli per il trasporto interno

  • Carrelli industriali semoventi industriali
  • Carrelli semoventi a braccio telescopico
  • Carrelli/sollevatori/elevatori semoventi telescopici rotativi
  • Transpallet
  • Carrello retrattile
  • Carrello commissionatore
  • Carrello trilaterale – combinato

Componenti generali dei carrelli

  • Volante
  • Pedali
  • Leve
  • Sedile
  • Freni
  • Piantone sterzo
  • Interruttori di emergenza
  • Clacson
  • Segnali luminosi
  • Ruote


Principali rischi connessi all’impiego di carrelli semoventi

  • Caduta del carico, rovesciamento, ribaltamento, urti delle persone con il carico o con elementi mobili del carrello, rischi legati all’ambiente (ostacoli, linee elettriche, ecc. ) , rischi legati all’uso delle diverse forme di energia (elettrica, idraulica,ecc.)


Segnaletica

  • Segnale di divieto
  • Segnale di avvertimento
  • Segnale di prescrizione
  • Segnale di salvataggio o di soccorso
  • Segnalazione di ostacoli e vie di circolazione
  • Segnale luminoso
  • Segnale acustico


Dispositivi di protezione individuale

  • La tuta da lavoro
  • Le calzature di sicurezza
  • I guanti
  • La protezione obbligatoria dell’udito
  • Gli occhiali di protezione idonei
  • La protezione del capo


Nozioni elementari di fisica

  • Nozioni di base per la valutazione dei carichi movimentati, condizioni di equilibrio di un corpo
  • Stabilità (concetto del baricentro del carico e della leva di primo grado)
  • Linee di ribaltamento
  • Stabilità statica e dinamica e influenza dovuta alla mobilità del carrello e dell’ambiente di lavoro (forze centrifughe e d’inerzia)
  • Portata del carrello elevatore


Le condizioni di equilibrio

  • Fattori ed elementi che influenzano la stabilità
  • Portate (nominale/effettiva)
  • Illustrazione e lettura delle targhette, tabelle o diagrammi di portata nominale ed effettiva
  • Influenza delle condizioni di utilizzo sulle caratteristiche nominali di portata
  • Gli ausili alla conduzione (indicatori di carico e altri indicatori, ecc.)


Sistemi di ricarica delle batterie

  • Raddrizzatori e sicurezze circa le modalità di utilizzo anche in relazione all’ambiente
  • Sistemi di protezione attiva e passiva
  • Sistema di trattenuta
  • Sistema di controllo delle portate
  • Sistemi di protezione attiva e passiva


Dispositivi di comando e di sicurezza

  • Identificazione dei dispositivi di comando e loro funzionamento,
  • Identificazione dei dispositivi di sicurezza e loro funzione
  • Sistemi di protezione attiva e passiva


Controlli e manutenzioni

  • Verifiche giornaliere e periodiche (stato generale e prova, montanti, attrezzature, posto di guida, freni, ruote e sterzo, batteria o motore, dispositivi di sicurezza)
  • Illustrazione dell’importanza di un corretto utilizzo dei manuali di uso e manutenzione a corredo del carrello


Procedure di movimentazione

  • Indicazioni comportamentali durante lo spostamento del carico, accatastamento, stoccaggio


Guida sicura

  • Buone prassi di guida e cenni su norme di circolazione stradale


Comandi e trasporto

  • Sicurezza delle leve di comando
  • Norme di sicurezza quando l’operatore si allontana dal carrello
  • Doppio comando per attrezzature di presa
  • Portata delle forche
  • Uso dei carrelli all'interno degli stabilimento


Sosta temporanea

  • La sosta temporanea
  • La sosta a fine lavoro


Illustrazione componenti e sicurezze

  • Illustrazione, seguendo le istruzioni di uso del carrello, dei vari componenti e delle sicurezze


Manutenzione e verifiche giornaliere e periodiche

  • Manutenzione e verifiche giornaliere e periodiche di legge e secondo quanto indicato nelle istruzioni di uso del carrello. 

Discussione e Test:

  • Test finale con verifica di apprendimento.
  • Debriefing e discussione finale.
  • Test di gradimento.

 

Condividi linkedin share facebook share twitter share
Siglacom - Internet Partner