D.Lgs.81/08: aumento delle sanzioni

Il decreto legge n. 76/2013 è ora in attesa di pubblicazione sulla G.U. e prevede, tra le altre cose, un aumento DELLE SANZIONI IN MATERIA DI SICUREZZA ED IGIENE SUL LAVORO.

Il comma 4-bis dell’art. 306 del D.L.vo n. 81/2008 è stato sostituito ed ora le ammende in materia di igiene e sicurezza sul lavoro e le sanzioni amministrative, sono rivalutate a cadenza quinquennale in base all’indice ISTAT ed in particolare dal 1° luglio 2013, la rivalutazione è pari al 9,6% (la rivalutazione riguarda anche le norme sanzionatorie applicabili in materia di visite preassuntive, di tesserini e di DURC).

Il 50% del ricavato delle sanzioni, verrà impiegata per il finanziamento delle attività ispettive effettuate dalle Direzioni territoriali del Lavoro.

Condividi linkedin share facebook share twitter share
Siglacom - Internet Partner
MADE HSE è compresa tra le aziende ritenute strategiche ed autorizzate a proseguire in questa fase di emergenza, ai sensi del DPCM 22 marzo Allegato 1.
Seguiamo con estrema attenzione l’evoluzione dell’epidemia del virus Sars-CoV-2 in atto in Italia da qualche settimana ed applichiamo rigorosamente i protocolli di sicurezza disposti a livello nazionale.
Siamo pienamente operativi sia da casa, che dall’ufficio, che dal laboratorio e, anche in queste circostanze di estrema difficoltà per tutti, ce la stiamo mettendo tutta per rispondere alle richieste di servizi della nostra clientela.
Approfondisci