Il procedimento ed il processo penale

Durata del modulo: 1 ora
Credito formativo: 1 ora

Il T.U. in materia di sicurezza D.Lgs. 81/2008 ha riformato le disposizioni dettate da numerose precedenti normative in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro.
Nel Decreto sono previste numerose sanzioni, molte delle quali di natura penale.
Il corso spiega in generale il procedimento penale, i principi che lo regolano fino all’individuazione delle principali situazioni che possono comportare l’attivazione di un processo penale in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro (violazioni di natura penale contenute nel TU e nel codice penale). 

Argomenti affrontati nel corso.

  1. Il procedimento penale in generale.
  2. Il giusto processo.
  3. Lo schema sintetico del procedimento.
  4. I soggetti del procedimento penale.
  5. Il giudice.
  6. Il pubblico ministero.
  7. La polizia giudiziaria.
  8. L’imputato e l’indagato.
  9. La composizione del giudice.
  10. Il procedimento penale in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.
  11. Il potere di sospensione dell’attività lavorativa, il sequestro preventivo ed il sequestro probatorio. Riassunto schematico di alcuni poteri degli organismi di vigilanza esterni.

Destinatari: Il corso costituisce aggiornamento per: RSPP e ASPP, ai sensi dell’art.32, comma 6 del D.Lgs. n. 81/08; DdL-RSPP ai sensi  dell’ art. 34 commi 2 e 3 D. Lgs. 81/08 e Accordo Stato-Regioni 21 dicembre 2011;   Dirigenti, Preposti, Lavoratori ai sensi dell art. 37 comma 7 D.Lgs. 81/08 e Accordo Stato-Regioni 21 dicembre 2011.

Un tutor sempre a disposizione: In piattaforma è sempre presente un e-Tutor a disposizione dell’utente. Il tutor risponde alle caratteristiche dettate dall’Accordo Stato Regioni approvato il 21/12/2011 il quale indica che tale soggetto deve essere in possesso di un’esperienza almeno triennale in materia di tutela della salute e sicurezza sul lavoro.

Verifiche e Test: Il percorso formativo è intervallato da momenti di verifica tramite test e le domande vengono erogate in modalità casuale in modo da rendere ancora più scrupolosa la verifica di apprendimento.

Periodo di validità per la fruizione del corso: 4 mesi dal momento dell'acquisto. Trascorso il periodo di tempo indicato e salvo eventuali diversi accordi intercorsi con l'e-Tutor, il corso non concluso verrà disabilitato.

Attestato di frequenza: Alla fine del modulo, verrà rilasciato direttamente in piattaforma "Attestato di Frequenza Made Hse" valido ai sensi di legge su tutto il territorio nazionale come credito formativo per tutti i macrosettori ATECO e per il ruolo ricoperto in azienda. 
 

Made Hse è un centro di formazione accreditato alla Regione Lombardia (Iscrizione Albo regionale degli operatori accreditati per i Servizi di Istruzione e Formazione Professionale Regione Lombardia N. 731 - ID: 559869/2012) nell'ambito della Formazione Continua e rilascia attestati validi legalmente come credito formativo su tutto il territorio nazionale.

 


Riferimenti normativi: ASPP-RSPP: D.lgs 81/2008 art. 32 comma 6 - Accordo Stato/Regioni 26 gennaio 2006 - RLS: D.lgs 81/2008 Art. 37, comma 10 - 11 e art. 47 - DIRIGENTE: D.lgs 81/2008 artt. 18 e 37 comma 7 - punto 9 Accordo Stato/Regioni del 21.12.2011 - LAVORATORE: D.lgs 81/2008 art. 21 comma 1 - art. 37 comma 1 lettere a) e b) art. 37 comma 3 - punto 9 Accordo Stato/Regioni del 21.12.2011 - PREPOSTO: D.lgs 81/2008 artt. 19 e 37, comma 7 - punto 9 Accordo Stato/Regioni del 21.12.2011.

Condividi linkedin share facebook share twitter share
Siglacom - Internet Partner
MADE HSE mette a disposizione delle aziende di tutti i settori produttivi i propri tecnici, per fornire assistenza sulla scelta delle soluzioni organizzative e strutturali, che consentano, per la propria realtà produttiva, di soddisfare pienamente i protocolli di sicurezza definiti dagli accordi tra governo e parti sociali, pubblicati il 14 marzo ed integrati il 24 aprile. Approfondisci