Medico competente

L'articolo 40 del D.Lgs. n. 81/2008 prevede che il medico trasmetta alla ASL competente per territorio le informazioni sui lavoratori soggetti a sorveglianza sanitaria, solo per via telematica.

Le informazioni riguardano i dati aggregati sanitari e di rischio dei lavoratori e devono evidenziare le differenze di genere, secondo il modello contenuto nell'Allegato 3B del "Testo unico" sulla sicurezza.

La scadenza di questo obbligo è prevista per il primo trimestre dell'anno successivo all'anno di riferimento (articolo 40, comma 1); tuttavia, in assenza del Decreto Ministeriale che definisca contenuti e modalità della trasmissione delle informazioni, non ancora pubblicato, gli adempimenti in questione sono sospesi fino all'entrata in vigore del DM. stesso.

Condividi linkedin share facebook share twitter share
Siglacom - Internet Partner
MADE HSE è compresa tra le aziende ritenute strategiche ed autorizzate a proseguire in questa fase di emergenza, ai sensi del DPCM 22 marzo Allegato 1.
Seguiamo con estrema attenzione l’evoluzione dell’epidemia del virus Sars-CoV-2 in atto in Italia da qualche settimana ed applichiamo rigorosamente i protocolli di sicurezza disposti a livello nazionale.
Siamo pienamente operativi sia da casa, che dall’ufficio, che dal laboratorio e, anche in queste circostanze di estrema difficoltà per tutti, ce la stiamo mettendo tutta per rispondere alle richieste di servizi della nostra clientela.
Approfondisci