Rischio industriale rilevante: Approvata in sede UE la cossiddetta "SEVESO 3"

Il Parlamento europeo ha approvato una serie di modifiche alla attuale normativa sui rischi di incidente rilevante. Tali modifiche, sinteticamente denominate "Seveso III", riguarderanno impianti e piani di emergenza di circa 10mila aziende considerate a rischio di incidente rilevante, modificandone anche il sistema di classificazione.

Per quanto concerne il cosiddetto “effetto domino”, gli stabilimenti vicini a quelli pericolosi, anche se non soggetti alle norme della "Seveso III", dovranno fornire informazioni specifiche sui materiali utilizzati. Le nuove norme dovranno ora ricevere l’assenso formale del Consiglio Ue, per entrare in vigore nel giugno 2015.

Condividi linkedin share facebook share twitter share
Siglacom - Internet Partner
MADE HSE è compresa tra le aziende ritenute strategiche ed autorizzate a proseguire in questa fase di emergenza, ai sensi del DPCM 22 marzo Allegato 1.
Seguiamo con estrema attenzione l’evoluzione dell’epidemia del virus Sars-CoV-2 in atto in Italia da qualche settimana ed applichiamo rigorosamente i protocolli di sicurezza disposti a livello nazionale.
Siamo pienamente operativi sia da casa, che dall’ufficio, che dal laboratorio e, anche in queste circostanze di estrema difficoltà per tutti, ce la stiamo mettendo tutta per rispondere alle richieste di servizi della nostra clientela.
Approfondisci