RSPP Datore di Lavoro Az. rischio Alto 48 ore

Durata del corso: 48 ore

L’art. 34 del D.Lgs. n. 81/08 prevede lo svolgimento diretto da parte del Datore di Lavoro dei compiti di prevenzione e protezione dai rischi frequentando i corsi di formazione la cui durata, contenuti e modalità sono descritti nell’Accordo Stato Regioni del 21/12/2011
Il percorso formativo del Datore di Lavoro per lo svolgimento diretto dei compiti di RSPP prevede corsi associati a tre differenti livelli di rischio in funzione della natura dei rischi presenti sul luogo di lavoro, delle modalità di organizzazione del lavoro e delle attività lavorative svolte e sono classificati in:

  • Rischio Basso 16 ore
  • Rischio Medio 32 ore
  • Rischio Alto 48 ore

Il monte ore di formazione da frequentare è individuato in base al settore Ateco 2002-2007 di appartenenza, associato ad uno dei tre livelli di rischio, così come riportato nella tabella di cui all'Allegato II dell'accordo Stato/Regioni del 21 dicembre 2011 (Documento classificazione rischi ATECO).

Programma del corso:

Lezione 1 – giuridico (anche in modalità e-learning)

  • Sistema legislativo in materia di sicurezza dei lavoratori
  • Responsabilità civile e penale e tutela assicurativa
  • Responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni, anche prive di personalità giuridica ex D.Lgs. n. 231/2001 e s.m.i.
  • Sistema Istituzionale della prevenzione
  • Soggetti del sistema di prevenzione aziendale secondo il D.Lgs. n. 81/2008: compiti, obblighi, responsabilità
  • Sistema di qualificazione delle imprese

Modulo 2: Gestione e organizzazione della sicurezza (anche in modalità e-learning)

  • Criteri e strumenti per l’individuazione e la valutazione dei rischi
  • Considerazione degli infortuni mancati e modalità di accadimento degli stessi
  • Considerazioni delle risultanze delle attività di partecipazione dei lavoratori
  • Documento di valutazione dei rischi (contenuti, specificità e metodologie)
  • Modelli di organizzazione e gestione della salute e sicurezza sul lavoro
  • Obblighi connessi ai contratti di appalto o d’opera o di somministrazione
  • Documento unico di valutazione dei rischi da interferenza
  • Organizzazione della prevenzione incendi, primo soccorso e gestione delle emergenze

Modulo 3: TECNICO - Individuazione e valutazione dei rischi

  • Principali fattori di rischio e relative misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione
  • Classificazione dei rischi specifici: Ambiente di lavoro: definizione, requisiti; Rischio elettrico; Rischio meccanico; Rischio cadute dall’alto;
  • La valutazione dei rischi specifici(parte I): Rischio rumore; Rischio vibrazione; Rischio videoterminali; Rischio movimentazione manuale dei carichi;
  • Rischio di radiazioni ionzzanti e non ionizzanti; Rischio da campi elettromagnetici; Il microclima; L’illuminazione;
  • Valutazione dei rischi specifici (parte II): Principali malattie professionali; Rischio Cancerogeno; Rischio Chimico; Rischio Biologico; Tenuta dei registri di esposizione dei lavoratori alla diverse tipologie di rischio che li richiedono;
  • Rischio da stress lavoro correlato: Le fasi del percorso per la valutazione dello Stress Lavoro Correlato; l percorso; gli strumenti; gli indicatori aziendali;
  • L’analisi del contenuto del lavoro e della soggettività; DVR e valutazione del rischio stress; Misure di prevenzione e protezione;
  • Rischi collegabili al genere, all’età e alla provenienza da altri paesi
  • Il programma delle misure di miglioramento
  • Dispositivi di protezione individuale
  • Primo soccorso
  • Sorveglianza sanitaria

Modulo 4: RELAZIONALE - Formazione e consultazione dei lavoratori

  • Informazione, formazione e addestramento
  • Tecniche di comunicazione
  • Sistema delle relazioni aziendali e della comunicazione in azienda
  • Consultazione e partecipazione dei rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza
  • Natura, funzioni e modalità di nomina o di elezione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza

Assenze
Le assenze per i corsi in aula non possono essere superiori al 10% del monte ore complessivo del corso, pena il mancato conseguimento dell'attestato e l'obbligo di rifare il corso dall'inizio.

Docenti?
Made Hse mette a disposizione percorsi formativi e docenti con esperienza almeno triennale sia nel settore della formazione, sia nel settore della prevenzione, sicurezza e salute nei luoghi di lavoro.

Materiale didattico?
Al termine del corso verrà fornito il materiale didattico riepilogativo degli argomenti trattati.

Verifiche e Test?
Il corso si conclude con un test finale di verifica dell’apprendimento.

Accreditamento ed attestati
Made Hse è un centro di formazione accreditato alla Regione Lombardia (Iscrizione Albo regionale degli operatori accreditati per i Servizi di Istruzione e Formazione Professionale Regione Lombardia N. 731 - ID: 559869/2012) nell'ambito della Formazione Continua e rilascia attestati validi legalmente come credito formativo su tutto il territorio nazionale.

Condividi linkedin share facebook share twitter share
Siglacom - Internet Partner
MADE HSE mette a disposizione delle aziende di tutti i settori produttivi i propri tecnici, per fornire assistenza sulla scelta delle soluzioni organizzative e strutturali, che consentano, per la propria realtà produttiva, di soddisfare pienamente i protocolli di sicurezza definiti dagli accordi tra governo e parti sociali, pubblicati il 14 marzo ed integrati il 24 aprile. Approfondisci