Laboratori di analisi
Made HSE Laboratori di analisi Igiene dei processi alimentari Audit Brc IFS
 

Audit Brc IFS

Il servizio Made Hse in merito alla consulenza sull'audit (valutazione) dello standard globale per il retailer (BRC) e dello standard internazionale per la verifica dei rivenditori al dettaglio e all'ingrosso di prodotti alimentari di marca (IFS) prevede prima di tutto il sopralluogo presso la unità produttiva per effettuare un ciclo di Audit interni mirati a verificare il rispetto degli Schemi di Certificazione BRC/IFS sviluppati in accordo ai rispettivi standards previsti.
Detti Audits, in base alle esigenze che si riscontreranno sul campo, prevedono quanto segue:

  • stabilire il rispetto dei CCP individuati nel Piano di Autocontrollo Igienico dell’intero ciclo produttivo;
  • stabilire se il Sistema di Gestione per la Qualità è conforme alla normativa cogente/volontaria applicabile di cui sopra;
  • verificare se il sistema è correttamente attuato e mantenuto attivo in accordo a quanto prescritto dagli standards BRC/IFS;
  • stabilire se l’attuazione del sistema è efficace;
  • rispondere ad eventuali quesiti inerenti problemi di applicazione degli Standard BRC/IFS.

In secondo luogo viene prevista la compilazione sul posto delle check list previste dagli Standard BRC/IFS, allo scopo di valutare il rispetto degli elementi significativi dei due Standards BRC/IFS, quali:

  • adozione delle buone pratiche di riferimento
  • adozione di un sistema HACCP
  • adozione di un sistema di gestione per la qualità documentato
  • controllo di standard per gli ambienti di lavoro, per il prodotto, per il processo e per il personale
  • esistenza di appropriate specifiche per:
  1. materie prime (compresi i materiali di confezionamento),
  2. prodotto finito,
  3. prodotti intermedi/semilavorati (dove richiesto),
  4. monitoraggio dei fornitori,
  5. posizionamento del sito,
  6. l'accumulo, la raccolta e l'eliminazione del materiale di rifiuto,
  7. standard igienici e di organizzazione per il personale,
  8. controllo di processo.

Infine è prevista la redazione di un dettagliato rapporto di audit nel quale vengono riassunte:

  • le prestazioni aziendali con i relativi punti di forza e punti di debolezza
  • il riassunto dettagliato delle eventuali non conformità rilevate e delle relative giustificazioni.

Vengono inoltre fornite eventuali indicazioni per migliorare il sistema o per risolvere le non-conformità riscontrate.

 

Audit Brc IFS, laboratorio di analisi chimiche e microbiologiche, analisi materia prime e semilavorati

 

© Copyright 2013